Trofeo Farmacosmo: domenica prossima, il più importante giorno dedicato al nuoto in acque libere  

Trofeo Farmacosmo: domenica prossima, il più importante giorno dedicato al nuoto in acque libere  

image_print

Napoli. Pronti per vincere: nuotatori d’eccezione in gara domenica prossima 5 settembre nelle acque partenopee che dividono la città dall’Isola Azzurra, per la maratona di nuoto più emozionante e ormai mitica: la Capri-Napoli!

In Campania, per l’occasione, i più quotati nuotatori specializzati in maratone acquatiche. Bracciata dopo bracciata, concentrazione massima, disputeranno la massima gara, determinati a filare dritto sull’obbiettivo, divorando i 36 km di acque che li separano dalla vittoria.

Per la prova conclusiva della Fina Ultramarathon Swin, Coppa del Mondo per le distanze superiori ai 10 km, da assegnare all’ombra del Vesuvioartiranno come da tradizione consolidata, dall’Isola di Tiberio, destinazione il capoluogo campano, ovvero l’antica capitale del Sud.

Mare, ancora lui detiene la fama di protagonista d’eccezione di questa meravigliosa competizione alla sua  l56esima edizione della Capri-Napoli, trofeo Farmacosmo, gara internazionale di settore più famosa al mondo, al via nella mattinata del prossimo 5 settembre, dall’Isola Azzurra.

 

Grandi preparativi e tante aspettative, in vista della sfida delle sfide, che fa seguito alle tre prove open di avvicinamento alla Capri-Napoli trofeo Farmacosmo in programma domenica prossima, data nella quale si chiuderà la Coppa del Mondo di nuoto di fondo con la traversata riservata ai nuotatori professionisti, che terrà col  fiato sospeso il pubblico degli appassionati.

Il programma dettagliato verrà reso noto nel corso della conferenza stampa in programma domattina nell’Antisala dei Baroni del Maschio Angioino.

Hanno assicurato la propria presenza: l’assessore Ciro Borriello, in rappresentanza dell’assessorato allo Sport del Comune di Napoli; i presidenti del Coni Campania, Sergio Roncelli e del comitato campano della Fin, Paolo Trapanese; il coordinatore nazionale per il nuoto di fondo, Stefano Rubaudo; il consigliere Fin nazionale e coordinatore Fiamme Oro Napoli, Luca Piscopo; Fabio de Concilio, Ceo di Farmacosmo, main sponsor della manifestazione; il presidente del Comitato organizzatore e referente società Eventualmente Eventi & Comunicazione, Luciano Cotena.

L’arrivo nel Golfo di Partenope, dopo un’attraversata stimolante e coinvolgente. che verrà puntualmente seguita dai rappresentanti delle più note testate giornalistiche televisive, radiofoniche, della carta stampata e online, e da blogger e influenzer specializzati.. Posti seduti, a debita distanza; accesso regolato nel rispetto delle apposite normative in  consentito soltanto ai possessori di green pass. In sala, mascherina obbligatoria.

Teresa Lucianelli