“IL SOGNATORE” GIUNGE ALLA QUINTA EDIZIONE

“IL SOGNATORE” GIUNGE ALLA QUINTA EDIZIONE
image_print

Napoli. In programma venerdì la quinta edizione del premio “Il Sognatore”, istituito dal giornale Lo Strillo, a Villa Domi (sala bianca). Nel corso della serata ad inviti, sarà consegnato il riconoscimento a sei “sognatori”: persone note bei loro ambiti che, per parere insindacabile dell’organizzazione, vanno considerati dei sognatori per i seguenti motivi: perché hanno fatto sognare gli altri o per essere riusciti a realizzare i loro sogni, oppure in quanto il loro percorso di vita porta a definirli tali.

La nuova edizione che gode del patrocinio del Comune di Napoli e ritorna dopo un lungo intervallo (pandemia), sarà tradizionalmente condotta da Anna Maria Ghedina, direttore responsabile della testata giornalistica “Lo Strillo” ed affermata scrittrice specializzata nel genere Gost, conosciuta pure come la Signora dei Fantasmi, autrice di tante pubblicazioni molto gradite al largo pubblico: è recente la pubblicazione di “Fammi quello che vuoi – un amore hard rock” in cui l’autrice parla dell’amore tra Adalie e Gabriele, appassionato quanto tenero, ultima in ordine di tempo.
Accanto ad Annamaria Ghedina, come già dall’esordio del Premio “Il Sognatore”, l’inseparabile ed infaticabile vice direttore Antonio D’Addio. Insieme a loro, Nicola Coletta, top model ed attore.

In programma vari momenti di spettacolo affidati al noto attore Sasà Trapanese, che tra l’altro abbiamo anche particolarmente apprezzato con la bravissima Giò Siciliano nel musical partenopeo “Caro Eduardo j’ resto cca”, firmato dalla poliedrica dottoressa/attrice/cantante/autrice di testi teatrali/scrittrice. Ancora, alla giovane e talentuosa fisarmonicista Sabrina Di Martino, all’apprezzata jazzista Maresa Galli, che sarà accompagnata live, per l’occasione, alla chitarra dal musicista Ezio Amazio.

Il Premio Il Sognatore – Mimì De Simone, dedicato alla memoria dell’indimenticabile direttore e fondatore de Lo Strillo, del quale serbano un ottimo ricordo gli amici come i tanti colleghi e coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerne le doti professionali ed umane, andrà a Massimo Di Mauro, presidente nazionale della rete associativa E.S.S.E. Ente Sportivo Sociale Europeo.
Gli altri riconoscimenti saranno attribuiti all’editore Armando De Nigris, alla giovanissima attrice emergente Azzurra Mennella, al cantante Ernesto Schinella, ben conosciuto per le sue interpretazioni a Ti Lascio una Canzone, il cuciniere curioso Luca Pappagallo, all’annunciatrice, cantante e conduttrice Rai Katia Svizzero, che ha fatto sognare intere generazioni con la sua canzone L’ Ape Maia.
“Special” a Nino Daniele, esponente del settore cultura, scrittore, già sindaco di Ercolano ed assessore alla Cultura del Comune di Napoli, allievo del grande filosofo Aldo Masullo.

È prevista, come consuetudine ormai consolidata, la partecipazione di personalità del mondo della cultura, del giornalismo, dello spettacolo ed in generale delle arti, dell’imprenditoria, dai quali è già stata data conferma, come annunciato dall’Organizzazione che ha mantenuto il top secret sui nomi.
Sostenitori della manifestazione: Grand Hotel San Francesco al Monte, Residenze d’Epoca; Boutique Keave; Nausicaa di Rossella Giaquinto, istituto di bellezza; Cooperativa dei fiori e Mercato dei fiori di Ercolano; Asd Social Event e Promotion di Luana R. Cavazzuti; Glemart Grafica e Stampa.

Teresa Lucianelli

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: