Spio Pianura vs. La Fenice.Un 3-0 che blinda la posizione

TotemGO

image_print

La Spio Pianura risorge e torna in corsa. Arriva la vittoria contro la Fenice e si guadagnano tre punti. Ora quarantacinque totali in classifica e due sole partite decisive per il traguardo finale: la serie C. Una partita dagli esiti incerti- considerati i risultati delle ultime due giornate- finita però nel migliore dei modi. Un primo set per prendere le misure e capire il gioco delle avversarie. Punto dopo punto si arriva a dodici, prima di ingranare la marcia e superare la Fenice, procedendo spediti fino a venticinque punti. Nel secondo set le avversarie non scendono proprio in campo, riuscendo a mettere a segno, pur con molta fatica, solo sette punti. Il terzo set è il più combattuto, fin dal primo minuto l’attenzione nella metà campo avversaria è maggiore e le gialloblù non trovano immediatamente il ritmo di gioco. Si procede in parallelo fino a quindici punti, poi arriva la vittoria. Si ritrova l’equilibro perduto, la Spio Pianura ora è pronta allo sprint finale. <<Era importante vincere, per la prima volta siamo stati chiamati a difendere il primo posto dalle molte squadre che ci inseguono. Una partita difficile e insidiosa ma siamo sicuri del lavoro fatto in settimana e i risultati si vedono la domenica.>> afferma il Mr. Luigi Amoroso. <<Siamo soddisfatte della partita, ora è il momento di dare il massimo e giocare il tutto per tutto.>> commenta la giocatrice Carolina Cardito.

Carmen Peluso

Diventa Tester Crowdville