“Pure si fosse”. Il nuovo brano di Francesco Forni

E’ in uscita il prossimo 29 novembre il nuovo singolo di Francesco Forni : “Pure si fosse”, che anticipa l’uscita del nuovo album nella primavera del 2022, dal titolo “Una Sceneggiata” etichetta SoundFly. Il testo, scritto e arrangiato dall’artista,  è una tammorriata rock contemporanea dove convivono strumenti e suoni del passato della tradizione musicale napoletana come le tammorre, i tamburelli, il liuto, le castagnette, insieme a suoni di chitarra e basso immersi nel fuzz.

Una particolare storia d’amore cantata da chi cerca di ritornare, cerca di smentire le bugie che ha detto anche se da per scontato che non verrà creduto, per cui le riscatta con altrettante verità, altrettanto pesanti.  Strofe intime si alternano a ritornelli che sembrano avere il suono di un’esortazione corale, a parti strumentali in cui si può apprezzare la potenza e il graffio psichedelico del fuzz che avvolge i riff di chitarre e bassi.  Una carriera ricca di produzioni, quella di Francesco Forni, dedicata alla composizione delle colonne sonore per il teatro e per il cinema, fra queste si ricordano  “Don Chisciotte” di F. Niccolini con Alessio Boni, e Serra Yilmaz in tour fino al lockdown di marzo 2020, “Gatta Cenerentola” e “L’arte della felicità” di Alessandro Rak, e “Le conseguenze dell’amore” di Paolo Sorrentino. Ha ricevuto inoltre il premio per la migliore interpretazione di un brano di Andrea Parodi (Inghirios) al Premio Parodi 2021.

Segui Francesco Forni sui canali social:

FB: https://www.facebook.com/FrancescoForniArtist
IG: https://www.instagram.com/tempimeravigliosi/
YT: https://www.youtube.com/user/TheCaracallas