Pianura (Na): Inaugurata Sottosezione Napoli Ovest dell’Associazione Carabinieri

image_print

 Si è svolta il 16 giugno u.s. presso la Parrocchia di San Giuseppe Operaio a Via Campanile – Pianura Napoli, la cerimonia di inaugurazione della sottosezione Napoli Ovest dell’Associazione Nazionale dei Carabinieri.
Nella verde cornice della Piccola Betlemme adiacente al luogo di culto, un nutrito gruppo di autorità militari, civili e religiose oltre che interessati cittadini ha preso parte al significativo evento.
La funzione religiosa é stata tenuta dal “padrone” di casa don Vincenzo Tiano che in qualità di Vicario foraniale ha portato i saluti augurali anche del Vescovo di Pozzuoli, S.E. Mons. Gennaro Pascarella. Forte ed incisivo il suo monito: Pianura come le altre periferie della città deve avere uno scatto d’orgoglio, far sentire in modo deciso e fermo la propria voce per portare in superficie la Legalità in ogni sua forma. Non è più tempo di delegare, é necessario, oggi più che mai, avere occhi aperti ed attenti e mani abili ed operose affinché il bene prevalga. È il seme dell’onestà e della legalità che dobbiamo coltivare ed aiutare a germogliare fruttuosamente.
Bacchettati cittadini e istituzioni, locale e cittadina per lo stato assolutamente poco edificante del quartiere: si può e si deve fare di più e meglio.
Toccanti, poi, le testimonianze di autorevoli esponenti dell’Arma che hanno ricordato il sacrificio del valoroso capitano Mario D’Aleo M.O.V.C., a cui è intitolato il neo presidio e dei tanti carabinieri caduti sul campo per la tutela e la sicurezza del bene comune.
È stato a cura dell’avv. Carmela Corsini, che ha gentilmente donato le bandiere, il discorso da madrina dell’evento inaugurale per poi passare al simbolico rito del taglio del nastro.
Presenti fra gli altri, il Presidente della IX Municipalità Lorenzo Giannalavigna il vice Marco Lanzaro, i Cons. Andrea Saggiomo, Giorgio Birra, i cons. comunali Marco Nonno e Andrea Santoro, il referente del Presidio territoriale di Libera Franco Gargiulo e poi esponenti delle professioni, delle realtà  associazionistiche, del volontariato e della scuola.
Un tassello importante quello della Sezione dell’Ass. Nazionale dei Carabinieri: impegnarsi nell’azione quotidiana, inserirsi nel tessuto sociale, far sentire ai cittadini di questo territorio, dalle non poche  criticità, la vicinanza concreta di rappresentanti di una Legalità praticata e non solo predicata.

ENNIO S. VARCHETTA