Monte di Procida, lo storico battello “Pietro Micca” e un convegno sul Mito del Mare

image_print

Inizia sul mare e parlando di storie legate al mare la rassegna di eventi “Arte, Moda e Musica nella Terra del Mito” in programma a Monte di Procida dal 18 al 20 maggio 2018. La scena, in questa prima giornata, è tutta del “Pietro Micca”, storica ultima imbarcazione a vapore ancora navigante, che già dalla mattina farà il suo ingresso nel porto di Marina di Acquamorta, teatro di tutti gli eventi in cartellone. Costruito nel 1895 in Inghilterra, il piroscafo ha attraverso due guerre mondiali e partecipato alla costruzione di molti porti nel Mediterraneo. La sua storia è legata proprio ad una famiglia di Monte di Procida, gli Spinelli, che per tre generazioni ha tenuto in vita il battello a vapore. Per certi versi, dunque, si tratta di un ritorno a casa.

La storica motonave si potrà visitare per tutti e tre i giorni previa prenotazione presso il punto di informazione allestito sul porto e attivo per tutti i mesi estivi. Ma il “Pietro Micca” sarà anche la location, alle ore 17, del convegno “Storie del Mare Nostrum tra realtà e leggenda”, che vedrà la partecipazione del Soprintendente del Mare e assessore ai beni Culturali della Sicilia Sebastiano Tusa, dello storico e documentarista esperto di cinematografia subacquea Pippo Cappellano, del vicepresidente della Regione Campania Fulvio Bonavitacola, del consigliere delegato al Patrimonio Culturale della Città Metropolitana Elena Coccia, dell’architetto e assessore alle Politiche Territoriali del Comune di Monte di Procida Francesco Escalona e del sindaco Giuseppe Pugliese.

La prima giornata di “Arte, Moda e Musica nella Terra del Mito” si concluderà alle ore 21 con uno spettacolo di danza e musica con la regia e la coreografia del maestro Antonio Colandrea.

Si proseguirà poi sabato 19 maggio, alle ore 20, con le degustazioni delle pietanze preparate dallo chef stellato Pasquale Palamaro e, alle 21, con la sfilata di “È Moda… New Model Today” e la consegna dei Premi “Homo Dignus” alle eccellenze montesi e flegree. La rassegna terminerà domenica 20 maggio, alle ore 21, con lo spettacolo di Peppe Barra, “E cammina cammina”.

“Arte, Moda e Musica nella Terra del Mito” è stata ideata dall’amministrazione comunale di Monte di Procida e realizzata grazie ai fondi POC Campania 2014-2020.