La Feder Mediterraneo premia gli alunni dell’Ipsar Petronio

La Feder Mediterraneo premia gli alunni dell’Ipsar Petronio
image_print

(Pozzuoli)- Si è tenuta venerdi 7 febbraio 2014 alle ore 12, presso la Sala Cirillo della Provincia di Napoli, la premiazione dei docenti e degli alunni del III e IV anno che hanno contribuito, con un lavoro di circa due giorni, alla cena spettacolo di beneficenza “E’ per tutti Natale!”, che ha riunito circa 400 partecipanti  giunta al suo quinto appuntamento.
L’iniziativa –voluta dalla Feder Mediteranno e sposata dal Direttore del DSM Asl Napoli 2 Nord, il  Dott. Gennaro Perrino- ha  ricevuto l’adesione del Presidente della Repubblica e l’apprezzamento della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
La sala conferenza di Palazzo Matteotti, ha accolto stamane con grande gioia e calore, i personaggi istituzionali che sono intervenuti sul palco della premiazione: il Presidente della Provincia di Napoli l’Avv. Antonio Pentangelo, il Dott. Gennaro Perrino (Direttore del DSM Asl Napoli 2 Nord), Giovanni Oriani (Presidente della Feder Mediterraneo), l’assessore alla Cultura Francesco De Giovanni.  Premiati con targhe ricordo anche il  Vescovo Monsignor Angelo Spinillo, il Vicario Episcopale Don Tonino Palmese, il Dirigente Scolastico Luigi Arionte, i collaboratori:  l’Avv. Domenico Di Falco, il Presidente dei Lions l’ing. Agostino Magliulo,  il “Caseificio La Partenope” di Varcaturo, il Presidente del Mercato Ittico di Mugnano il dott. Biagio Cacciapuoti, i Fratelli Daniele (Mario) Ingrosso Ortofrutti,  il dottor Arturo Lubrano titolare della struttura “I Giardini di Kymè” e lo chef de La Lanterna Nicola Di Filippo.
Agli alunni e ai docenti dell’Istituto Petronio, sono stati consegnati attestati di riconoscimento per la loro partecipazione sentita e professionale. Tutti i relatori dopo aver lodato l’iniziativa benefica, hanno sottolineato la necessità che sul territorio si incoraggino momenti di solidarietà del genere.
Il presidente dell’associazione, Giovanni Oriani, dopo aver ringraziato tutti coloro che  hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione, ha dato appuntamento alla prossima iniziativa: <<Guardandomi indietro mi rivedo nel 2009 con circa 200 persone oggi dopo soli 5 anni sono riuscito ad  aiutarne il doppio.  Grazie anche all’aiuto delle istituzioni che da sempre mi sostengono soprattutto in questo difficile momento che sta attraversando il paese intero. Il mio impegno di avanzare e  lanciare nuovi messaggi di mobilitazione e di speranza, si concretizzeranno il prossimo giugno per la VI Edizione della “Giornata della Cultura senza Confini”, dove coinvolgeremo circa 400 persone bisognose nella minicrociera illustrativa con pranzo spettacolo a bordo che toccherà il Golfo di Napoli,  Pozzuoli, Ischia e Procida. L’ultima udienza avuta con il Cardinale Sepe mi ha ulteriormente motivato a continuare il mio cammino di solidarietà, in quanto oltre a complimentarsi per i miei eventi, mi ha invitato ad estendere e coinvolgere nelle mie iniziative –di così grande portata- anche la Regione Campania.  Pregandomi di programmare la prossima minicrociera nell’ultima settimana di giugno in modo da poter egli stesso presenziare all’evento. Con i ragazzi e i docenti del Petronio, spero, l’appuntamento è per il prossimo dicembre per VI Edizione di “E’ per tutti Natale!”>>.
UFFICIO STAMPA Olga Iacuaniello