Il Marconi di Giugliano e la P&P Academy a Mosca per la fiera internazionale del Turismo, “un’esperienza indimenticabile”

image_print

“E’ stata un’esperienza bellissima, emozionante, soprattutto per le nostre alunne, che hanno potuto condividere una spazio espositivo internazionale e far conoscere le loro creazioni”. A dirlo è la dirigente scolastica dell’Istituto Superiore Marconi di Giugliano, Giovanna Mugione, appena tornata da Mosca, dove ha partecipato, assieme alla P&P Academy di Anna Paparone, alla fiera MITT 2019, il pù grande forum dell’industria turistica in Russia svoltosi dal 12 al 14 marzo. La delegazione dell’istituto scolastico di Giugliano era composta, oltre che dalla preside, da una insegnante e da quattro alunne dell’indirizzo Moda, ospitate dallo stand della Regione Campania. Le ragazze hanno indossato dieci abiti da loro stesse ideati e realizzati con un obiettivo specifico e ben delineato: la celebrazione della femminilità. Quindi abiti non aggressivi, molto colorati, destinati a trasmettere una sensazione di dolcezza. Le quattro alunne hanno potuto indossare questi abiti anche grazie al corso di portamento svolto a scuola con Anna Paparone, che con la sua P&P Academy ha presentato nella capitale russa diverse idee progettuali, molto apprezzate dai visitatori e che riguardano in particolare l’organizzazione e la progettazione di eventi moda e spettacoli, lo shooting, la formazione di fotomodelle e indossatori. L’esperienza di Mosca è stata un’occasione unica per far conoscere il brand “E’ Moda…” made in Italy della P&P Academy dopo le precedenti partecipazioni alla FITur di Madrid e alla New York Times Travel Show dello scorso gennaio. Le ragazze dell’IS Marconi di Giugliano, invece, non dimenticheranno tanto facilmente questo viaggio, che, come sottolinea la preside Mugione ha rappresentato “una vetrina importante per la scuola, per la Campania e per l’Italia”.

(Comunicato stampa di  emodapozzuoli)