Giornata Internazionale della Felicità

TotemGO

image_print

Che cos’è la felicità?

Da sempre l’uomo si interroga su domande esistenziali, la maggior parte senza risposta. Ma, qualcuno, una risposta l’ha provata a dare, il più possibile sensata. E fa niente se, alla domanda “Che cos’è la felicità?”, Winnie The Pooh risponde: “Un barattolo di miele”… Innumerevoli personalità del mondo dell’arte, della filosofia, della psicologia e della letteratura hanno provato, ognuno con la propria (de)formazione professionale, a rispondere a questo millenario quesito.
Dal 2012, il 20 marzo in tutto il mondo si celebra la Giornata Mondiale della felicità, voluta dall’Assemblea generale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite. Tutti noi abbiamo idee diverse su come raggiungere la beatitudine totale. Per alcuni, è in compagnia dei propri cari, per altri è vivere le proprie passioni… ma c’è anche chi riesce ad essere felice per le piccole cose. Per essere felici, quindi, bisogna impegnarsi.
Buona Giornata Internazionale della Felicità.

Luigi Borrone

Diventa Tester Crowdville