Domenica 18 settembre iniziative no stop a Torre del Greco per i 50 anni della “Antonio Falanga”

Domenica 18 settembre iniziative no stop a Torre del Greco per i 50 anni della “Antonio Falanga”
image_print

Grandi festeggiamenti popolari ad ingresso libero per celebrare mezzo secolo di attività della nota azienda. Appuntamento nello show room: iniziative, percorso eno-gastronomico, spettacolo finale

Evento celebrativo per il cinquantesimo anno di attività della “Antonio Falanga” nello storico show room di Torre del Greco.
Il 18 settembre sarà caratterizzato da tante iniziative, a partire dalle ore 10,30, fino alle 23, aperte a tutti. Una grade festa popolare che include innanzitutto un percorso enogastronomico di qualità animato da importanti operatori del mondo del food: gli chef dell’associazione Cuochi Torre del Greco, il pizzaiolo Giuseppe Pignalosa, la pasticceria Mennella e numerosi partner e amici dell’azienda.
Il programma dell’intensa giornata di festeggiamenti si chiuderà con l’esilarante spettacolo di Gino Fastidio e la musica dei SUD 58 da Made in Sud. Una vera festa popolare per Torre del Greco.
Notevole è la passione di Antonio per la cucina. Il manager, oltre ad essersi impegnato per 50 anni a ricercare le giuste soluzioni ed i prodotti più opportuni per rendere una casa bella e confortevole, ha pure coltivato con altrettanta passione i valori e le tradizioni di famiglia anche in cucina. A febbraio scorso ha iniziato a girare video nella cucina di casa e ha creato un canale Youtube attraverso il quale parla di cibo, raccontando piatti, ricette, ingredienti: “La cucina di Antonio Falanga”. Tra i suoi piatti forti quelli della tradizione napoletana e quelli a base di pesce.
La “Antonio Falanga”, alla luce delle considerevoli posizioni di mercato raggiunte in Italia, resta comunque legata al suo territorio di provenienza, dove è nata e si è sviluppata.
La storia dell’azienda, leader in Italia nel settore “rivestimenti”, prende il via nel 1966 grazie all’intuizione ed all’intraprendenza di Antonio Falanga. Figlio d’arte dagli ampi orizzonti, scelse di mettersi in proprio e aprire un piccolo negozio altamente specializzato in edilizia, poi anche nell’arredo bagno, quindi nelle “superfici”, sona di massima competenza del figlio di Antonio, Francesco.
“Ho creduto nell’azienda da sempre. È stata perfino il mio parco giochi dove trascorrevo le mie estati – racconta Francesco, oggi direttore generale della ‘Antonio Falanga srl’ – Fin da piccolo sapevo che avrei lavorato nell’azienda di famiglia e questo mi piaceva, molto”.
“Questi primi 50 anni di attività rappresentano per noi un’importante traguardo – continua Francesco – Dall’inizio abbiamo puntato sulla qualità e negli anni non siamo mai scesi a compromessi. Abbiamo mantenuto sempre altissimo il livello, senza ricercare facili risparmi. Su questo punto siamo stati irremovibili, anzi abbiamo aumentato l’attenzione, perché riteniamo che la qualità sia la chiave del successo per emergere sul mercato”.
Negli anni l’azienda è stata capace di coniugare i materiali classici con tecnologie altamente innovative, riuscendo a giungere  alla realizzazione di superfici in resina ed altri materiali di ultimissima generazione, anche personalizzate.

Teresa Lucianelli