Devio&Brivido: l’inverno “Italiano” è targato Napoli

image_print

Più di 160mila visualizzazioni su Youtube per “La Nostra Estate”, successi della passata stagione. Il duo pontino torna con il nuovo brano con videoclip girato tra i vicoli partenopei.

Tornano decisi a bissare i successi precedenti, Devio&Brivido e lo fanno con “Italiano”, proponendo Napoli, città ispiratrice, quale esempio d’Italia.

Alessandro De Vellis e Mario Baldascino, questi i nomi dei due artisti pontini che compongono il duo, puntano sulla vitalità e le contraddizioni della città patria del Vesuvio ed in particolare sui suoi vicoli, testimonianza di un originale modo di vivere e di una filosofia unica, quella della Napoletanità. Non solo. Per loro Napoli rappresenta un simbolo nazionale, tanto da costituire la musa ispiratrice del videoclip.

Ovviamente, Devio e Brividi intendono bissare il successo riscosso da la “La Nostra Estate”, singolo e videoclip, novità della scorsa stagione nazionale con cui hanno raggiunto più di 160mila visualizzazioni su Youtube.

Insieme al regista Antonio Zannone, autore del nuovo videoclip, si ripropongono al pubblico con questo lavoro in cui hanno provato, con buoni risultati, a miscelare più generi, tutti in un solo brano, risultato godibile di una sperimentazione che li ha portati ad un’offerta interessante ed originale: un efficace singolo che amalgama reggae, rock e funky, senza stravolgere l’impostazione del classico suono pop italiano.

Per pubblicizzarlo e superare gli ascolti già notevoli degli scorsi mesi, penetrando ancora di più le le varie fasce d’ascolto, soprattutto ma non esclusivamente giovane, hanno scelto la zona antica e popolare, più autentica e sanguigna di Napoli, città contraddittoria, prescelta come simbolo dell’Italia.

“Quale set più adatto di questa incredibile città? – dichiarano – Abbiamo iniziato a cercare un bel posto dove fare qualche ripresa, mentre Antonio ci riprendeva armato della sua telecamera. Dopo aver vagato, sotto il sole cocente, in lungo e in largo per i vicoli, abbiamo capito che in realtà era proprio Napoli, innanzitutto con i suoi vicoli, quello che cercavamo!”.

Duo noti e apprezzato, Devio e Brivido, amici dall’infanzia, fondano giovanissimi il loro primo gruppo, Will to Win, ricoprendo rispettivamente i ruoli di voce e batteria. Presto riescono a incidere pezzi e a suonare nei locali della provincia laziale. Mentre Devio perfeziona le tecniche canore con il nuovo progetto “I Metaphorika” con i quali pubblica il brano con video Resterai, Brivido si dedica al rap scrivendo testi.

L’originalità dei testi e la sinergia delle voci, la fusione di generi diverscatalizzano l’attenzione del produttore KMas (AKA Cosmo Masiello) che si impegna a seguire i ragazzi nel nuovo progetto datato 2016: il nome Devio & Brivido nasce dalla contrattura del cognome De Vellis e dall’apprezzamento di un amico che all’ascolto di un demo esclamò: “da brivido!”.

Al link:https://youtu.be/9ISegdSilfILabel videoclip di “Italiano”.

Brani pubblicati: “Sognando ad occhi aperti” con videoclip girato da Remo Fiore; “Niente di particolare”, etichetta Iced Note Music; “La Nostra Estate” videoclip di Antonio Zannone.

Armando Giuseppe Mandile