Coronavirus: idranti della Polizia per sanificare le strade

Coronavirus: idranti della Polizia per sanificare le strade
image_print

Il Coronavirus si combatte con ogni mezzo e attività; anche con l’utilizzo degli idranti della Polizia di Stato che sono in dotazione ai Reparti mobili.

Sono dei mezzi speciali nati e concepiti per essere impiegati in ordine pubblico per la capacità di spruzzare migliaia di litri d’acqua a pressione; ora, invece, in accordo con le amministrazioni comunali che lo hanno richiesto, vengono utilizzati per sanificare le strade.

idranteAbbiamo avuto l’occasione di vederli all’opera per questo nuovo scopo in diverse città del nostro Paese come Napoli, Milano, Genova, Padova e Roma.

Non è la prima volta che gli uomini dei Reparti mobili sono chiamati ad intervenire in situazioni di emergenza per la loro versatilità e velocità di impiego oltre alle molteplici capacità professionali; in passato sono andati in soccorso delle popolazioni durante alluvioni e terremoti.