La Bella d’Italia: domenica a Villa Domi la finale campana

image_print

È per domenica 25 marzo, ore 19, l’appuntamento a Villa Domi per l’attesa finale regionale campana de La Bella d’italia.

Per il popolare concorso nazionale, giunto quest’anno alla sua 37a edizione, è stata scelta la storica residenza oggi di Domenico Contessa, prestigiosa location che vedrà in passerella le finaliste della Campania alle quali spetterà il compito di portare alla finalissima i nostri colori territoriali.

Sarà una serata dedicata allo charme, oltre che alla bellezza.

Il party-moda, al quale interverranno numerosi esponenti dello spettacolo è molti giornalisti e fotoreporter, fotografi e teleoperatori, blogger ed influenzer, vedrà impegnate anche le ragazze finaliste per le nazionali. La prima classificata della tappa andrà di diritto alla finale nazionale a Ovindoli. Come chiarisce lo stesso Orefice, “saranno ben 8 ragazze a rappresentare la Campania in italia”.

La finale regionale della Bella d’italia, che conclude il seguito tour invernale e vedrà in passerella le vincitrici delle precedenti tappe, avrà luogo nella splendida residenza nobiliare situata in cima alla Salita Scudillo, nella zona alta della città, destinazione ideale per questo tipo di manifestazioni.

L’attesa manifestazione di Villa Domi è firmata ancora una volta da Gennaro Orefice, responsabile regionale da 18 anni, che è pure da 30 anni il fotografo esclusivista nazionale, l’unico ad essere accreditato con tutta la sua equipe alla finalissima italiana.

Sono due le sessione del concorso: quella invernale e quella estiva ed “è unico nel suo genere”, come evidenziato dallo stesso Gennaro Orefice con orgoglio.

La cittadina di Ovindoli è stata scelta quale meta per la finale invernale 2018 del concorso nazionale promosso dalla Alca Eventi. Dal 4 al 7 aprile si sfideranno nel caratteristico centro abruzzese circa 100 ragazze proveniente da tutte le regioni italiane.

La prescelta quale Bella d’Italia dovrà innanzitutto dare prova di avere specifiche competenze e spiccate predisposizioni per entrare nel mondo della moda e dello spettacolo. Tali da meritare l’ambita fascia di Miss con relativo trofeo e i premi in palio offerti dai tanti sponsor.

Il tour estivo avrà poi inizio a fine aprile, per concludersi con l’attesa finalissima programmata al Santa Caterina Village di Scalea nella seconda settimana di settembre.

L’ Organizzazione precisa che la partecipazione al concorso è gratuita e riservata a ragazze di età compresa tra i 14 e i 27 anni.

L’ immagine della Bella d’Italia in campania è curata dall’agenzia fotografica Fashion Models, guidata da Gennaro Orefice in collaborazione con la moglie Anna Delle Donne, supportati da uno staff che racchiude diverse professionalità. In particolare, l’agenzia di Orefice si avvale della collaborazione di numerosi partner campani, importanti brand di rilievo che sostengono il concorso per l’intero arco dell’anno. In prima linea: Tcd Group, abbigliamento professionale da lavoro; arturo amoroso Chirurgia plastica; Mary Moto, Napoli; Capri Mare Swatch; Vieffe, azienda leader nei fotovoltaici; Tenuta Ippocrate, isola del benessere per la vino terapia; Villa Domi, antica e panoramica residenza per eventi, a Napoli; Eurograf azienda leader nel digitale e stampe, ed ancora tanti altri. Presenza di spicco per le acconciature: l’international Hair stylist Claudio De Martino, pluririconfermato art director che anche quest’anno curerà le acconciature delle aspiranti miss con l’indiscussa professionalità e competenza che ne hanno fatto un talento noto in Italia quanto in Nord America.

A Ileana Mandile, nota Make up artist, è affidata la valorizzazione dei volti delle bellissime concorrenti che parteciperanno alla finale regionale campana in calendario il 25 marzo a Villa Domi.

Nelle singole tappe, si aggiungono tanti altri partner; quelli campani, oltre a sponsorizzare la manifestazione, garantiscono l’inserimento delle finaliste regionali nelle loro campagne pubblicitarie, in spot, video, cataloghi, sfilate, prestazioni hostess e ruoli di ragazza immagine, ecc.

in tal modo saranno assicurate alle ragazze de La Bella d’Italia occasioni lavorative in vari settori elettivi e visibilità diffusa.

Vanno ad aggiungersi a queste opportunità i tanti premi in palio per le prime classificate, forniti dagli sponsor nazionali e da quelli di ciascuna regione.

Oltre 100 per ora le partecipanti al tour estivo si sono nel frattempo iscritte La finale regionale per la Campania si svolgerà a Minori, tra le perle della Costiera Amalfitana, meta ambita per questo tipo di manifestazioni.

Armando Giuseppe Mandile