Concerto di qualità a Sorrento

Torna domenica 7 gennaio a Sorrento a grande richiesta del pubblico di qualità che segue con attenzione e premia le artiste di qualità che propongono spettacoli di arte, con la voce del cuore e dell’anima, Marina Bruno. L’apprezzata artista, nel panorama musicale napoletano spazia tra varie collaborazioni artistiche con particolare attenzione al teatro popolare e di verità del grande Raffaele Viviani è con impegno riesce a trarre il meglio dall’esperienza sui vari palcoscenici, insieme al grande maestro Roberto De Simone.  Supportata dal marito, il maestro Giuseppe Di Capua, Marina Bruno propone un genere per intenditori, dalle Villanelle antiche a proposte jazz, sempre di qualità.  Domenica al Teatro Tasso con i Solis String Quartet veri artefici di musicalità e nuove composizioni e con l’apprezzato attore e maestro del migliore teatro eduardiano, Mariano Rigillo. La proposta artistica di grande valore è rivolta in particolare ai giovani e alle famiglie che amano la tradizione e vogliono approfondire armonie del suono acustico grazie alla voce armoniosa della brava artista e conquista la platea di ogni età, in nome dell’arte universale che tutti unisce, sempre.   Lo spettacolo si inserisce nell’ambito delle migliori proposte in Penisola per una degna conclusione del periodo delle feste.

Teresa Lucianelli