S. Antonio Abate: eventi per i nonni

Per la Festa dei nonni, Sant’Antonio Abate ospita una serie di eventi a partire dal 5 ottobre 2017.

Giovedì, infatti, si comincia alle ore 18:00, con un appuntamento alla Biblioteca Comunale per l’investitura dei “Nonni Vigili”, con la partecipazione del Comandante della Polizia Municipale Giuseppe Capuano.

Poi canti francescani accura del coro del soprano Mariella Bozzaotre.

Quindi, la presentazione del volume di Nino Cesarano “Francesco, ‘o chiù ricco puveriello”, la vita del Poverello di Assisi in versi napoletani, con versione in lingua italiana di Antonio D’Alessandro.

Intervengono: Anna Iolanda D’Antuono, assessore alla Cultura del Comune di Sant’Antonio Abate; Nino Cesarano, autore del volume “Francesco, ‘o chiù ricco puveriello”; Mario Cesarano, funzionario Soprintendenza di Napoli; Giuseppe Capuano, comandante Polizia Municipale di Sant’Antonio Abate; Pasquale Iozzino, presidente Centro Anziani di Sant’Antonio Abate

In chiusura, degustazione finale a cura delle aziende “Boccale dei Re”, birrificio artigianale di Santa Maria la Carità e del ristorante “Pompeo Magno” di Pompei.

Domenica 8 ottobre, dalle ore 19, nella sede dei Padri Dehoniani in via Casa Russo a Sant’Antonio Abate, gli “Smemorati ma non troppo” in  “E’ asciut pazz ‘o parrucchian”, commedia con la compagnia teatrale del Centro Sociale Anziani di Sant’Antonio Abate.

 

Ecco a te, buon proseguimento di mercoledì
Teresa Lucianelli 335 6631944

Teresa Lucianelli